L'estate sublima la bellezza del Salento, delle sue spiagge e dei suoi pittoreschi borghi, che proprio nella calda stagione, allieta cittadini e visitatori con feste e sagre legate al patrimonio culturale del luogo.

 

Musica e tradizioni di luglio

Anche luglio 2017 è iniziato con il successo della Festa di Santa Domenica, tenutesi dal 6 al 9 luglio a Scorrano, che ha per l'ennesima volta sorpreso con le spettacolari luminarie, vere opere d'arte che quest'anno hanno riprodotto tra le altre un tempio dell'Olimpo e la Chiesa di San Francesco a Salvador da Bahia. Alla festa di luci, musica e buon cibo che ha catturato milioni di visitatori, ha fatto seguito anche

Le cosiddette "Luminarie del Salento" sono le protagoniste anche della Festa di Santa Marina a Muro Leccese il 9 luglio, dove lo humour di Pino Campagna ha regalato risate ai visitatori. A Montesardo, parte del comune di Alessano, la Festa di Sant’Antonio da Padova assume grande importanza di questi tempi: infatti la statua del Santo deve essere portata solo ed esclusivamente dai migranti.

Tra gli eventi più attesi dell'estate salentina c'è sicuramente il Locomotive Jazz Festival, una rassegna che è partita lo scorso 14 luglio e si protrarrà fino al 1 agosto, porta in giro le note jazz da Lecce a Tricase, fino a Giurdignano con lo slogan "La musica nasce dalle periferie". Il jazz è il protagonista anche dell'Otranto Jazz Festival, un evento che si svolge nel borgo più orientale d'Italia nella splendida cornice del Castello Aragonese.

Sacro e profano si uniscono a Melpignano durante la Festa Santa Maria Maddalena dal 21 al 23 luglio; le celebrazioni della Santa si uniscono alla Sagra dell'Anguria, con nell'aria le luci dello spettacolo piro-musicale dalle mura del castello del paese. Restando nella Grecia salentina, a Martano, dal 21 al 24 luglio, si organizzano percorsi alla scoperta delle case a corte, per una valorizzazione dell'architettura locale.

Non si può lasciare il Salento senza farsi travolgere dalla pizzica salentina durante la festa ad essa dedicata a Sternatia: il 21 luglio si avrà un assaggio della grande Notte della Taranta, che si terrà a Melpignano ad agosto.

Le sagre... da leccarsi i baffi

La puccia e altre specialità tipiche, quali le pittule sono le protagoniste sia della Sagra de La Uliata a Caprarica dal 27 al 30 luglio, dove ci si potrà cimentare con la simpatica gara a chi sputa il nocciolo più lontano. Il gustoso pasticciotto verrà, invece, servito gratuitamente a tutti i visitatori nella sagra a lui dedicata il 28 luglio a Surano.

Presso la villa comunale di Guagnano si svolge a fine luglio la Sagra dell'Uva Cardinale, con annessa premiazione del miglior produttore di questa primizia; e sempre tra fine luglio e l'inizio di agosto, a due passi dall'incantevole mare di San Foca, si tiene la Sagra della Marangiana, a Castrì di Lecce dove la melanzana è preparata in ogni modo per la delizia dei più golosi.

Prenota la tua vacanza

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Dal *
Campo non valido

Al *
Campo non valido

Adulti *
Inserire un numero valido

Bambini
Inserire un numero valido

Età bambini
Inserire le età separate da virgola

Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Ho preso visione e dichiaro di accettare la politica sulla privacy (Art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 e Artt 13-14 Reg. UE 2016/679)

Sì, voglio iscrivermi alla newsletter per ricevere le offerte esclusive di Corte Del Salento. Per questo presto il consenso al trattamento dei dati personali.

TripAdvisor