Una visita breve ma che certamente lascerà una traccia indelebile nel cuore di tutti i salentini. Quella di Papa Francesco sarà una tappa veloce ed inaspettata, ma dal significato profondo.

Il Papa, infatti, ha comunicato di voler rendere omaggio alla sepoltura di Don Tonino Bello, nato nel 1935 ad Alessano e morto a Molfetta nel 1993. Di recente, la Congregazione per le Cause dei Santi ne ha avviato il processo di beatificazione.

 

Un omaggio che rimarrà nel cuore di tutti i fedeli salentini

Il Santo Padre ha fissato un passaggio nel Salento, per rendere omaggio ad una delle figure più amate e venerate da tutta la comunità cattolica pugliese.

La visita, fissata per il 20 aprile, sta già suscitando l'entusiasmo dei fedeli. Bergoglio, tra i pontefici più apprezzati dell'epoca recente, sarà ad Alessano in occasione del 25esima ricorrenza della morte di Antonio Bello, meglio conosciuto come Don Tonino.

L'annuncio è stato dato dal vescovo Vito Angiuli della diocesi di Ugento – Santa Maria di Leuca, che per l'occasione ha radunato prelati e fedeli presso la cattedrale di Santa Maria Assunta di Ugento. Il pontefice raggiungerà Alessano per dedicare una preghiera a Don Tonino, uomo i cui insegnamenti ricordano molto da vicino quelli di Papa Francesco.

Il Programma della Giornata

Stando al programma diffuso dagli uffici della Casa Pontificia, il Santo Padre già alle prime ore del mattino del 20 aprile (le 8,30) dovrebbe giungere presso la sepoltura di Tonino Bello per una visita privata e per portare i propri saluti ai familiari del sacerdote originario di Alessano.

Per l'occasione, Papa Bergoglio verrà accolto dal sindaco del paese, Francesca Torsello, e da monsignor Angiuli. A seguire, sarà la volta dell'incontro coi fedeli, che avrà luogo sul piazzale situato di fronte al cimitero.

Qui il Papa darà anche un discorso pubblico, durante il quale ricorderà ai presenti l'importanza dell'insegnamento di Don Tonino e dei suoi valori. Dopo circa un'ora (ore 9,30) è prevista la sua ripartenza da Alessano: da qui il Santo Padre si muoverà alla volta delle Diocesi di Ruvo, Molfetta, Terlizzi e Giovinazzo.

Prenota la tua vacanza

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Dal *
Campo non valido

Al *
Campo non valido

Adulti *
Inserire un numero valido

Bambini
Inserire un numero valido

Età bambini
Inserire le età separate da virgola

Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Ho preso visione e dichiaro di accettare la politica sulla privacy (Art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 e Artt 13-14 Reg. UE 2016/679)

Sì, voglio iscrivermi alla newsletter per ricevere le offerte esclusive di Corte Del Salento. Per questo presto il consenso al trattamento dei dati personali.

TripAdvisor