Quando si visita Piazza Sant'Oronzo, il salotto storico della città di Lecce, non si può fare a meno di notare il Sedile, una suggestiva costruzione che va ad affiancarsi all'imponente colonna su cui si erge la statua del santo patrono leccese e al magnifico anfiteatro romano.

 

Scopriamo dunque alcune curiosità su quest'edificio storico che merita di essere considerato un vero simbolo della città.

Il Sedile: storia e caratteristiche strutturali

Il vero nome di questa costruzione è Palazzo del Seggio, tuttavia, per un leccese, guai a chiamare quest'antico edificio con un nome diverso da "Sedile"!

In questo punto della città un primo Sedile venne abbattuto nel 1588, dopodiché il Sedile che ancora oggi la città custodisce fu edificato nel 1592 a seguito di una commissione ad opera del doge della Repubblica di Venezia, Pietro Mocenigo.

Importanti peculiarità del Sedile corrispondono alla sua struttura: si compone di alti pilastri forati e dalla sua grandissima vetrata frontale, che lo rende davvero molto ricco di fascino e di eleganza.

Gli esperti d'arte definiscono il Palazzo del Seggio come una sorta di trait-d ‘union tra stile gotico e rinascimentale, inoltre è interessante sottolineare che è adiacente al sedile una piccola chiesetta, ovvero la Chiesa di San Marco.

Alcune interessanti curiosità sul Sedile

Negli ultimi anni l'indiscussa bellezza del Sedile è stata spesso esaltata tramite speciali giochi di luce, sia interni che esterni, i quali rendono il colpo d'occhio dell'edificio ancor più accattivante.

Per alcuni anni il Sedile è stato sede del municipio cittadino, tuttavia nella grande maggioranza dei casi il Palazzo del Seggio viene adoperato prettamente per ospitare delle esposizioni artistiche.

Quando si visita Piazza Sant'Oronzo è d'obbligo sedersi sulla scalinata del Sedile, oppure al bordo del basamento su cui si erge questa costruzione: tante persone si accomodano in questo modo ed è davvero una bella esperienza ammirare indisturbati il cuore della città da questa posizione leggermente rialzata.

Prenota la tua vacanza

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Dal *
Campo non valido

Al *
Campo non valido

Adulti *
Inserire un numero valido

Bambini
Inserire un numero valido

Età bambini
Inserire le età separate da virgola

Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Ho preso visione e dichiaro di accettare la politica sulla privacy (Art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 e Artt 13-14 Reg. UE 2016/679)

Sì, voglio iscrivermi alla newsletter per ricevere le offerte esclusive di Corte Del Salento. Per questo presto il consenso al trattamento dei dati personali.

TripAdvisor