Come gli scorsi anni, anche per il 2018 le spiagge pugliesi si confermano tra le più belle d'Italia per la qualità delle loro acque e dei servizi offerti: sono addirittura quattro nel Salento le località a cui il FEE (Foundation for Environmental Education) ha assegnato la "Bandiera Blu": andiamo alla scoperta di Castro, Otranto e delle marine di Melendugno e Salve.

Le quattro perle del Salento

Sono quattro le perle, incastonate in quell'angolo di Salento in provincia di Lecce, che hanno confermato quella "Bandiera Blu" attribuita loro nel 2017: un grande risultato se si pensa che sono 14 in tutto le spiagge selezionate in Puglia che rispettano i 32 criteri ambientali previsti dal programma di certificazione FEE, tra cui: la qualità delle acque di balneazione, i servizi offerti, le iniziative volte alla sostenibilità ambientale, la cura dell'arredo urbano e del verde.

E in questo poker spicca innanzitutto Otranto, che conquista la "Bandiera Blu" per l'undicesimo anno di fila (uno in più delle altre località): il Comune più orientale della penisola è rinomato per i siti della Baia dei Turchi, Alimini, Madonna dell’Alto Mare/Idro e Porto Badisco, segno che la sede del celebre castello aragonese è un'eccellenza nella valorizzazione dei propri beni artistici e paesaggistici.

Le altre "Bandiere Blu" 2018

Nella rosa dei Comuni salentini che vantano il riconoscimento dell'organizzazione non-profit internazionale c'è anche Castro, con il lido La Sorgente e quello della "Zinzulusa", nei pressi del quale c'è l'omonima grotta naturale che affascina con le sue stalattiti carsiche.

A mezz’ora di distanza, sul versante ionico, sorge il centro di Salve, premiato grazie ai siti di Posto Vecchio, Torre Pali e Marina di Pescoluse e che è caratterizzato anche dalla curiosa presenza di alcuni monumenti megalitici.

Per quanto riguarda Melendugno, la più grande delle quattro località, sono le sue marine sulla costa adriatica (Torre dell'Orso, Torre Specchia, Sant'Andrea, San Foca e Roca) a richiamare, assieme alle acque cristalline della ''Grotta della Poesia'', migliaia di visitatori ogni anno.

Infine, va ricordato che nella lista delle "Bandiere Blu" 2018 il Salento eccelle anche per i suoi approdi, dal momento che sono stati segnalati quello già citato di San Foca, il porto turistico di Marina di Leuca e la Marina di Brindisi.

Prenota la tua vacanza

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Dal *
Campo non valido

Al *
Campo non valido

Adulti *
Inserire un numero valido

Bambini
Inserire un numero valido

Età bambini
Inserire le età separate da virgola

Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Ho preso visione e dichiaro di accettare la politica sulla privacy (Art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 e Artt 13-14 Reg. UE 2016/679)

Sì, voglio iscrivermi alla newsletter per ricevere le offerte esclusive di Corte Del Salento. Per questo presto il consenso al trattamento dei dati personali.

TripAdvisor