Isola dei Conigli a Porto Cesareo

Porto Cesareo è tra le più amate località turistiche del Salento e tra le più frequentate, soprattutto d'estate.

Le sue spiagge bianche, il suo mare cristallino e i servizi offerti la rendono un punto di riferimento, una bellezza da scoprire e da vivere per vacanze indimenticabili.

Quando si arriva in questo porto naturale il paesaggio è unico e incantevole e in questo scenario che risalta agli occhi l'Isola Grande, detta anche l'Isola dei Conigli, che delimita la costa della cittadina ed emerge come un atollo caraibico. Un luogo ricco di fascino, dove la natura si mostra in tutto il suo splendore, immerso in un'area marina protetta, da ammirare attraverso immersioni che portano alla scoperta di preziosi coralli e attraenti relitti.

Le Origini dell'Isola dei Conigli

Questo isolotto lungo 2,5 km e largo 400 metri è un'oasi incontaminata ricoperta da aree verdi e viene chiamata Isola dei Conigli perché gli abitanti del posto, negli anni Cinquanta, allevavano questi animali allo stato brado per avere una fonte di cibo in caso di carestia. Le sue origini, però, risalgono ad antiche civiltà, infatti sulle sue coste sono stati ritrovati reperti di epoca fenicia, ma anche frammenti di anfore e tombe secolari. Tali ritrovamenti fanno pensare che in precedenza questa terra fosse un porto dove avvenivano scambi commerciali del territorio. Oggi l'isola è una delle mete imperdibili per chi visita il Salento, soprattutto per chi desidera fare un bagno nei piccoli paradisi naturali del litorale dove il mare è limpido, i fondali bassi, sabbiosi e l'acqua è calda, tropicale. In questo luogo ci sono tante zone dove potersi rilassare all'ombra di pini d'Aleppo e di acacie, come l'imperdibile Pineta di Tamerici.

Come raggiungere l'Isola Grande

Questa zona dista soltanto 500 metri dalla costa di Porto Cesareo e nei giorni di bassa marea la si può raggiungere facilmente a piedi. I più temerari possono fare una nuotata per poi fermarsi e immergersi nella natura dell'Isola dei Conigli oppure è possibile arrivare accompagnati dai pescatori o con delle imbarcazioni a noleggio. In alternativa esistono dei taxi boat che portano i turisti a destinazione e li riprendono dopo una giornata trascorsa in questa sorta di Eden nel Salento.

Prenota la tua vacanza

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Dal *
Campo non valido

Al *
Campo non valido

Adulti *
Inserire un numero valido

Bambini
Inserire un numero valido

Età bambini
Inserire le età separate da virgola

Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Ho preso visione e dichiaro di accettare la politica sulla privacy (Art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 e Artt 13-14 Reg. UE 2016/679)

Sì, voglio iscrivermi alla newsletter per ricevere le offerte esclusive di Corte Del Salento. Per questo presto il consenso al trattamento dei dati personali.

TripAdvisor