L'evento più luminoso dell'anno si accende a Scorrano, in provincia di Lecce, nei primi giorni di luglio. Fino a domenica 9 luglio, è possibile assistere ad un evento scintillante sotto tutti i punti di vista. Scopriamo di più!

 

La tradizionale festa delle luminarie di Scorrano

È tradizione consolidata che dal 5 al 9 luglio, per festeggiare la Santa patrona, Scorrano si animi e diventi il centro di uno spettacolo in cui le luci, nelle varie forme, sono le protagoniste assolute. Coinvolgente e appassionante sono aggettivi calzanti per lo spettacolo di Santa Domenica, in questi caldi giorni di luglio salentino.

Ma non si tratta di un semplice paese illuminato con le luci di una festa patronale, come ve ne sono tanti nel Sud Italia. No, Scorrano riesce ad offrire molto di più. Stupire gli spettatori è il proposito che anima gli organizzatori ogni anno, attraverso delle fantastiche architetture realizzate tramite imponenti luminarie, che corredano ogni strada del centro in onore della santa patrona.

Dopo la vigilia del 5 luglio, la festa si protrae dal 6 luglio fino al 9, attraverso manifestazioni ed eventi di varia natura, musicali e enogastronomici. Non va dimenticato che, grazie agli spettacoli offerti nel corso della festa di Santa Domenica, Scorrano viene definita la “Capitale delle luci”. Le migliori ditte di installazione di luminarie sono coinvolte per creare scenari stupefacenti, grazie alle opere dei maestri che lasciano senza fiato.

Infatti, queste appaiono come vere e proprie opere d'arte, dei veri monumenti colorati, che si muovono a ritmo di varie hit musicali e che sembrano rappresentare un inno alla creatività e alla spettacolarità del Salento.

Il programma della festa di Santa Domenica

Il contorno è dato da eventi piacevoli, suggestivi e... saporiti! Certamente, il fulcro principale resta il calendario religioso, che anche quest’anno ha avuto inizio con l'esposizione delle reliquie di Santa Domenica, già dal 27 giugno; il 5 di luglio si sono accese le luci a festa, che in questi giorni faranno da cornice a vari concerti bandistici e ai giochi pirotecnici. Il clima si rallegra e l'atmosfera diventa effervescente, con tanti eventi da seguire e da godere.

Dalla mezzanotte del 6 luglio fino alle due circa del mattino successivo si tiene la gara pirotecnica notturna Trofeo di Santa Domenica; nelle serate successive la musica la fa da padrona, coinvolgendo anche i più riluttanti a tuffarsi nelle note che rendono uniche le notti di Scorrano.

Non è finita: una festa che si rispetti tiene conto anche del desiderio di gustare prodotti locali genuini e tradizionali. Per questo, dal tardo pomeriggio fino a notte inoltrata di tutte le sere del periodo dei festeggiamenti, nel centro storico cittadino è possibile apprezzare la manifestazione "M'illumino di gusto". La più golosa pasticceria salentina, accompagnata dai generosi vini locali, darà conferma della sua unicità e genuinità, e il tipico pasticciotto salentino sarà uno dei protagonisti di questa rassegna, che ammalierà tutti con prodotti dal gusto unico.

 

Fonte immagine: www.lecceprima.it/eventi

Prenota la tua vacanza

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Dal *
Campo non valido

Al *
Campo non valido

Adulti *
Inserire un numero valido

Bambini
Inserire un numero valido

Età bambini
Inserire le età separate da virgola

Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Ho preso visione e dichiaro di accettare la politica sulla privacy (Art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 e Artt 13-14 Reg. UE 2016/679)

Sì, voglio iscrivermi alla newsletter per ricevere le offerte esclusive di Corte Del Salento. Per questo presto il consenso al trattamento dei dati personali.

TripAdvisor