I Laghi Alimini per una giornata al mare con i bambini

I Laghi Alimini sono due specchi d'acqua che si trovano ad una manciata di chilometri dal centro storico di Otranto, nel Salento.

Un ecosistema prezioso: i Laghi Alimini

L'etimologia del loro nome è da ricercarsi nel termine greco "limne", o "stagno". Fanno parte dell'Oasi protetta dei Laghi Alimini, e rappresentano uno dei siti naturali più incontaminati e preziosi dal Salento, molto amati dai visitatori della regione. 

I laghi Alimini sono due; Alimini Grande, creatosi per erosione marina ed avente un'estensione di 2,5 km e Alimini Piccolo, soprannominato "Fontanelle" e largo circa 2 km. I due bacini d'acqua erano un tempo collegati da un canale di minime dimensioni, che la popolazione locale chiamava "strittu", oggi eliminato. 

Questo sito è circondato da una natura lussureggiante, soprattutto da orchidee di palude e castagne d'acqua ed è abitato da una fauna abbastanza ricca, fra cui daini, istrici e varie specie di uccelli.

Per la sua bellezza, la bassa profondità delle acque dei laghi e l'ecosistema ben conservato, questo sito è molto gettonato soprattutto dalle famiglie con i bambini. Scopriamo come visitare questa zona e perché è perfetta per le famiglie. 

La spiaggia di Alimini, perfetta per la famiglia

D'estate Alimini viene preso di mira da amanti del birdwatching ed escursionisti alle prime armi, che però tendono a raggiungere la zona soprattutto a giugno, quando non fa ancora molto caldo. 

Proprio di fronte ai due laghi si trova una grande spiaggia, lunga ben sei chilometri e dotata di una sabbia molto fine e morbida: il luogo ideale per portare i bambini a giocare e divertirsi, sguazzando nelle acque tranquille della baia (che sono molto basse) e sul fondale sabbioso.

La spiaggia di Alimini non può essere raggiunta in macchina, eventualmente c'è un collegamento con battello che è piuttosto affollato, ma se si viaggia in famiglia si può percorrere la distanza dall'ultimo parcheggio al lido a piedi: può essere l'occasione di fare un'escursione nei paesaggi suggestivi della Riserva Protetta

Il centro della spiaggia è provvisto di ombrelloni e lettini, perfetti per riparare i bambini dai raggi del sole, mentre le estremità del lido sono libere. La spiaggia è tendenzialmente abbastanza affollata durante luglio e agosto, quando le temperature raggiungono e superano senza difficoltà i 30 gradi, mentre è più vivibile a giugno e settembre; in ogni caso molti degli avventori sono famiglie con bambini, quindi si tratta di una zona abbastanza tranquilla e protetta. 

La pineta che circonda la spiaggia offre l'opportunità di sfuggire alla calura estiva, compiendo escursioni in famiglia, cercando di osservare i numerosi animali che si nascondono fra le fronde degli alberi.

Prenota la tua vacanza

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Dal *
Campo non valido

Al *
Campo non valido

Adulti *
Inserire un numero valido

Bambini
Inserire un numero valido

Età bambini
Inserire le età separate da virgola

Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Ho preso visione e dichiaro di accettare la politica sulla privacy (Art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 e Artt 13-14 Reg. UE 2016/679)

Sì, voglio iscrivermi alla newsletter per ricevere le offerte esclusive di Corte Del Salento. Per questo presto il consenso al trattamento dei dati personali.

TripAdvisor