Sono stati comunicati i vincitori del noto riconoscimento di Legambiente, le 5 Vele. Quest'anno si è deciso di adottare un nuovo metodo di selezione, secondo il quale sono gli interi comprensori ad aggiudicarsi il premio e non i singoli comuni.

 

La Puglia è in classifica con ben due zone: al quinto posto troviamo l'Alto Salento Adriatico, che comprende Otranto e Melendugno, al sesto Costa del Parco Agrario degli Ulivi Secolari. Quest'ultimo si trova tra le province di Bari e Brindisi ed include anche Ostuni, considerata la Porta del Salento, e Carovigno.

Le spiagge di Otranto

Non c'è da sorprendersi che il comune di Otranto abbia ottenuto l'ambito premio dalle località di mare, in quanto offre alcune delle più belle spiagge dell'Italia. Tra queste, spicca la nota Baia dei Turchi, sicuramente tra le destinazioni estive più ambite. È caratterizzata da sabbia bianca e fine, mare cristallino color turchese brillante ed un'immensa distesa di macchia mediterranea alle spalle.

Splendida anche Porto Badisco, lungo la cui baia si trova Grotta dei Cervi, risalente all'era neolitica. La sua cala è una delle più suggestive del Paese e, secondo la leggenda, è il punto in cui approdò Enea. L'acqua è limpida e trasparente ed il fondale ricco di vita accoglie a braccia aperte tutti gli amanti dello snorkeling.

Le perle di Melendugno

Anche Melendugno merita appieno il titolo guadagnato, grazie alle numerose località balneari da sogno che offre. Una di queste è indubbiamente Torre dell'Orso, con la spiaggia de Le due Sorelle. Si tratta di due grandi faraglioni che si ergono dalle acque a qualche decina di metri dalla riva, una deliziosa caletta che si apre tra le alte rocce. Oltre che tuffarsi in un mare limpidissimo, si possono ammirare magici tramonti su uno sfondo da favola.

Un'altra perla di Melendugno è la Grotta della Poesia, una delle piscine naturali più belle del mondo, situata nella marina di Roca Vecchia. È circondata da una parete rocciosa che forma delle suggestive grotte, mentre al centro è aperta e permette ai più avventurosi di tuffarsi dagli scogli.

Le Vele della provincia di Brindisi

Ostuni, conosciuta maggiormente come “la Città Bianca”, non ha nulla da invidiare alle altre località pugliesi che hanno vinto il prestigioso premio. Tra le sue più belle spiagge troviamo Torre Pozzella, una località selvaggia ed incontaminata che deve il nome alla torre di avvistamento che domina sul mare dal VI secolo.

Una volta giunti sulla sabbia è impossibile non essere pervasi da un senso di pace, grazie ad un panorama da sogno ed un'infinita distesa di acqua blu e cristallina. Magico anche il Lido Quarto di Monte, una deliziosa insenatura alle cui spalle domina una fitta distesa di macchia mediterranea.

Ultimo comune salentino che ha guadagnato le 5 Vele del 2017 è Carovigno. Tra le sue spiagge spicca L'Isoletta, una splendida caletta così chiamata per via della piccola isola rocciosa che emerge dal mare a pochi metri dalla riva.

Molto particolare è poi La Gola, un'insenatura compresa tra alte scogliere che formano ciò che appare come un canyon in mezzo al mare. Sicuramente poco adatta ai bambini, è invece perfetta a coloro che vogliono provare il brivido di un tuffo dalle rocce.

Prenota la tua vacanza

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Dal *
Campo non valido

Al *
Campo non valido

Adulti *
Inserire un numero valido

Bambini
Inserire un numero valido

Età bambini
Inserire le età separate da virgola

Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Ho preso visione e dichiaro di accettare la politica sulla privacy (Art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 e Artt 13-14 Reg. UE 2016/679)

Sì, voglio iscrivermi alla newsletter per ricevere le offerte esclusive di Corte Del Salento. Per questo presto il consenso al trattamento dei dati personali.

TripAdvisor